Venerdì, 31 Gennaio 2014 12:19

Come Ridurre Le Dimensioni Di Una Scansione

Scritto da  Marco
Come Ridurre Le Dimensioni Di Una Scansione Fonte immagine: sxc.hu

A volte, specie quando si devono inviare dei file online, si può avere la necessità di ridurre le dimensioni di una scansione. Ecco allora alcuni semplici consigli per farlo.

Quando si usano alcuni servizi online e si devono trasferire file via internet, può capitare spesso di avere la necessità di ridurne la dimensione.
Anche chi usa Clickpost, ad esempio, può trovarsi a dover spedire via posta ordinaria o raccomandata un file derivante dalla scansione di un documento cartaceo. I file ottenuti da una scansione (è preferibile creare direttamente un .pdf dal momento che gli scanner permettono di salvare in questo formato i documenti acquisiti), possono però facilmente superare il limite di dimensioni di 2MB richiesto dal nostro sistema.

Ridurre Dimensioni Scansione

Cosa devi fare allora per ridurre la dimensione del file scannerizzato?

Utilizzando il software di controllo del tuo scanner, potrai personalizzare alcuni parametri.

Modifica la risoluzione
Seleziona, attraverso il pannello di controllo del tuo scanner, una risoluzione a dpi minimi. Questo parametro, rappresentando in sostanza una misura della quantità di dettagli da acquisire, se impostato al minimo, pur facendoti perdere un po di qualità (spesso in misura non eccessiva specie per quanto riguarda documenti contenenti testo), ti consentirà di ridurre notevolmente le dimensioni del file.

Modifica le impostazioni di colore
Se ti è possibile, preferisci sempre una scansione in bianco e nero.

Regola le dimensioni del file in uscita
Alcuni scanner, permettono di impostare direttamente un livello indicativo delle dimensioni desiderate per il file in uscita, ottimizzando poi automaticamente i parametri di acquisizione.

Prossimamente vi daremo anche qualche consiglio per ridurre le dimensioni di un pdf.

Letto 43823 volte
Aggiungi commento

Persone in questa conversazione

Powered by Komento