Mercoledì, 23 Ottobre 2013 16:55

Dove Mettere La Cassetta Postale? La Normativa

Scritto da  Marco

Forse non tutti sanno che esiste una normativa che regola l'ubicazione delle cassette postali. La normativa prevede anzitutto che, per poter ricevere la corrispondenza, ogni abitazione, condominio o attività commerciale debba avere una propria cassetta per le lettere.

L'ubicazione della cassetta postale

L'ubicazione delle cassette postali è regolamentata in particolare dal Decreto del Ministero dello Sviluppo economico del 1 ottobre 2008 - “Approvazione delle condizioni generali per l'espletamento del servizio postale universale” (e precedentemente dal Decreto del Ministero delle Comunicazioni del 9 aprile 2001).

Secondo quanto previsto da questi decreti, le cassette dovrebbero sempre risultare “liberamente accessibili al portalettere”. In particolare: “Le cassette devono essere collocate al limite della proprietà, sulla pubblica via o comunque in luogo liberamente accessibile, salvi accordi particolari con l'ufficio postale di distribuzione”.

Dove mettere le cassette postali, dunque? Come risulta evidente, le cassette non dovrebbero trovarsi all'interno dell'edificio (e nemmeno nel giardino) se ciò comporta l'accesso a proprietà private da parte del postino (e dovendo questi magari quindi anche citofonare).
Questo, sia per il fatto che, nel caso non rispondesse nessuno, sarebbe impossibile consegnare la corrispondenza, sia probabilmente per evitare inconvenienti legali per la copertura di eventuali infortuni incorsi ai portalettere all'interno di proprietà private.

Dove mettere cassetta postale

Le cassette devono inoltre riportare ben in vista il nome dell'intestatario e di altri eventuali soggetti che ne fanno uso (anche se in realtà il fatto di non apporre il proprio nome sul campanello e sulla cassetta delle lettere pare non sia perseguibile).

Le cassette postali nei condomini e nelle sedi d'impresa

Per quanto riguarda condomini e aziende/attività commerciali, è specificato che “negli edifici plurifamiliari, nei complessi formati da più edifici e negli edifici adibiti a sede d'impresa, le cassette devono essere raggruppate in un unico punto di accesso”  (all'esterno di eventuali recinzioni).

Ubicazione cassetta postale

Cassetta postale: forma e dimensioni

La norma dice anche che “la forma e le dimensioni della cassetta e l'apertura devono risultare tali da consentire di introdurvi gli invii senza difficoltà”.

Possono essere quindi considerate come cassetta per le lettere anche apposite feritoie nel muro o sulla porta d'ingresso, purché consentano un agevole inserimento della corrispondenza.

La normativa UNI EN 13724

Esiste anche una normativa europea rivolta ai produttori di casette postali: la UNI EN 13724. Questa prevede degli standard cui devono rispondere le cassette in termini di dimensioni, resistenza, sicurezza contro l'effrazione e salvaguardia della privacy.

 

FONTI:
MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI - DECRETO 9 aprile 2001
MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 1 ottobre 2008
Condizioni generali di servizio per l’espletamento del servizio universale postale
Dove posizionare le cassette Postali? - Lavorincasa.it

Letto 26990 volte
Aggiungi commento
  • Nessun commento trovato

Seguici su...

Ci trovi su Facebook

 

Su Linkedin

Il nome utente corrisponde all'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato, esempio: esempio@esempio.it