Giovedì, 26 Settembre 2013 10:26

Come Funziona La Ricevuta Di Ritorno

Scritto da  Marco

Una raccomandata con ricevuta di ritorno, o, per essere più corretti, con avviso di ricevimento, oltre a certificare l'avvenuta spedizione (caratteristica peculiare che conferisce valore legale ad ogni raccomandata) serve ad accertare anche l'avvenuta consegna.

Come funziona la raccomandata con ricevuta di ritorno? Semplice: al momento della spedizione, viene già compilata un'apposita cartolina. Questa cartolina, l'avviso di ricevimento appunto, verrà recapitata a casa tua, di norma, in un paio di giorni lavorativi successivi all'avvenuta consegna della raccomandata al destinatario (l'avviso di ricevimento viene infatti spedito con Posta Prioritaria).
La cartolina che riceverai sarà firmata dal destinatario o da un suo delegato a testimonianza appunto dell'avvenuta della consegna.

In caso di assenza del destinatario della raccomandata, questa sarà a lui disponibile per il ritiro presso l'ufficio postale indicato sull'avviso di giacenza. Trascorsi trenta giorni di giacenza, sarà rispedita al mittente.

Ti ricordiamo che le raccomandate spedite online con Clickpost funzionano allo stesso modo delle raccomandate tradizionali.
Quindi, oltre a non perdere tempo per la consegna in posta e per la compilazione dell'apposito modulo e della cartolina per l'avviso di ricevimento (facciamo tutto noi al posto tuo!), riceverai anche comodamente a casa l'avviso di ricevimento.

Inoltre, se richiesto, potrai anche ricevere e scaricare all'interno della tu Area riservata, la scansione della ricevuta di ritorno.

Ecco una breve guida che ti spiega come spedire raccomandate online con Clickpost.

Letto 48948 volte
Aggiungi commento

Persone in questa conversazione

Seguici su...

Ci trovi su Facebook

 

Su Linkedin

Il nome utente corrisponde all'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato, esempio: esempio@esempio.it